Chi verrebbe a
cercarci qui, in questo
posto isolato?

Izieu, una colonia per bambini ebrei rifugiati (1943-1944)

Autori:

Stéphanie Boissard
Giulia Ricci

Dimensioni:

22×23, cartonato

Numero di pagine:

192, oltre 120 illustrazioni

Pubblicazione:

2014

Lingua:

Italiano

15,00Aggiungi al carrello

Pagamento con Paypal o con bonifico
Spedizione gratuita per ordini superiori a 40€

l libro narra le vicende della colonia per bambini ebrei di Izieu – un piccolo borgo francese a metà strada tra Chambéry e Lione – nel contesto sia della drammatica occupazione tedesca e italiana della Francia e delle deportazioni nei campi di sterminio, sia delle straordinarie azioni di solidarietà verso i perseguitati messe in atto da tante persone e organizzazioni.

Una storia simile a quella italiana di Villa Emma di Nonantola, ma conclusasi tragicamente. Il 6 aprile 1944 alcuni uomini della Gestapo e soldati della Wehrmacht, su ordine di Klaus Barbie, il boia di Lione, irrompono nella colonia d’Izieu.
Quarantaquattro bambini e ragazzi dai 4 ai 17 anni e sette educatori sono arrestati e deportati. Quarantadue bambini e ragazzi e cinque adulti sono assassinati ad Auschwitz-Birkenau.

15,00Aggiungi al carrello

Pagamento con Paypal o con bonifico
Spedizione gratuita per ordini superiori a 40€